Il mio più grande grazie va ai medium, ai channeler e a tutte le persone capaci di vedere oltre! 

Vorrei rivolgere le mie parole alla Chiesa, vorrei che queste parole giungessero nei cuori di vescovi, preti ecc. 

Dipingete i medium come degli “eretici”, come delle “brutte persone” che cercano di depistare le persone dal loro cammino. 

Mettete in cattiva luce coloro che sentono e vedono senza cercare di capire cosa sia questo loro sentire, senza approfondire l’argomento e accontentandovi di leggere le Sacre Scritture. 

Bene! Sono qui per dirvi tutto il male che arrecate inconsapevolmente a questa gente, tutto il male che spargete dicendo alle persone: “State lontani “! 

Io personalmente non sono contro di voi, non sono contro nessuno perchè gli Angeli mi insegnano che la Luce non si oppone ma ascolta, valuta e lascia che sia. 

Per secoli avete condannato i “diversi” rendendoli degli emarginati senza ascoltare la loro direzione. 

Bene! Grazie a voi e al vostro giudizio rigido io ho conosciuto i migliori medium che ci siano in Italia poichè non trovavo una logica razionale nell’essere cosi tanto odiata senza una vera ragione. 

Sono stata definita nei modi peggiori da molte famiglie di Chiesa solo per il fatto di appartenere ad una categoria di persone poco riconosciute e poco viste. 

Ho cercato tutte le risposte, sono stata costretta a coltivare il mio dono da sola perchè nessun prete mi ascoltava veramente e sono giunta fin qui da sola e grazie ai medium che voi tanto declassate. 

Ho sacrificato 25 anni della mia esistenza per dare vita e luce alla parte che nessuno ascolta e l’ho fatto in silenzio. 

Ora sono qui per dirvi che tutto ciò che dite non è “sbagliato”, ma non è nemmeno “giusto”; al mondo esistono e sono esistiti medium straordinari in grado di vedere il cammino, il destino di ogni individuo, in grado di consolare, in grado di portare nel mondo un valore aggiunto alla vita. 

Poi esistono medium in via di apprendimento che devono crescere nei loro talenti, medium promettenti e poi ci sono i truffatori (come in ogni categoria). 

La preghiera che vi rivolgo è che vi mettiate una mano sulla coscienza e sul cuore e che prendiate coscienza del fatto che state prendendo a calci delle persone straordinarie che portano avanti le loro missioni con amore e cura, che cercano di dare il loro contributo e che hanno dentro di sè il Bene! 

La luce non giudica, la luce non separa, la luce non esclude, la luce non umilia, la luce non crea roghi. 

La mia scelta di “non appartenere “alla Chiesa deriva da questa domanda che vi rivolgo: “Cosa avete fatto a tutte le persone come me e perchè?” 

 

 

© Copyright Nadia Angela Anghinoni