Amate creature, 

           siate sempre più consapevoli del momento storico in cui vi trovate. L’umanità è nel caos più totale e sempre più lo sarà. Voi siete nel caos più totale, il mondo stesso è nel caos più totale. 

I vostri interni si stanno risvegliando, i vostri demoni interiori stanno facendo capolino in voi. Cosi vedrete sempre più caos, sempre più paura, sempre più ansia, sempre più stravolgimento. 

Noi Angeli Custodi vediamo a cosa serve tutto questo, vediamo dove dovete arrivare, vediamo cosa dovete vivere e perché. 

La vostra destinazione è essere individui liberi da ogni  forma di schiavitù, da ogni  forma di prigionia compreso ciò che voi stessi vi autocreate. 

Lo scopo di tutto questo è cominciare a risvegliare voi stessi, i vostri talenti spirituali, la vostra parte più autentica. 

Fino ad oggi la donna è vissuta per amare e servire l’uomo. Oggi sempre più casi di impotenza maschile. Chiedetevi… come mai? Qual è il karma nel maschile? Ha forse abusato del suo potere fallico? 

Fino ad oggi l’uomo ha manipolato e punito la donna, l’ha osteggiata, rinchiusa in schiavitù psicologica o fisica. Vi sembra giusto? 

Fino ad oggi la donna si è sposata per soddisfare i bisogni della società, dei genitori, della Chiesa. Vi sembra giusto? 

La donna si sta risvegliando ed è per questo che sempre più femminicidi; la donna vuole rivendicare il suo potere personale, la donna chiede libertà dalla maternità e dalla sottomissione. 

Tutto questo è conseguenza della società precedente che grazie ai dogmi rigidi della Chiesa ha imposto obbedienza e reverenza al padre, al compagno, al capo senza alcuna forma di discernimento. Vi sembra giusto? 

La donna sta sempre più procedendo ed evolvendo verso una nuova forma di sé, verso quella parte autentica e selvaggia del suo essere, verso i suoi talenti antichi di occultismo e intuizione.

La donna ha il sacrosanto diritto di non obbedire più al maschio sia in campo privato che sociale. Pensate davvero che la società odierna sia cosi evoluta? Pura apparenza, altrimenti non ci sarebbe cosi tanta violenza. 

La donna della Nuova Era sarà una donna libera dal bisogno e cercherà nella sua vita la sacralità della coppia. 

Un tempo era impensabile per la donna vivere in perfetta autonomia senza il maschio; oggi la vita la costringe quasi a farlo. Tutto questo ha il suo perfetto e logico senso. 

La donna ha bisogno di evolvere, di amare se stessa in modo sano per essere pronta per la sacralità che non è quella di Chiesa, ma quella animica. 

La donna della Nuova Era è chiaroveggente, chiaroudiente, chiaroconoscente e guida l’uomo e i suoi stessi figli nel loro progetto animico non in ciò che la Chiesa e la società impongono. 

La donna della Nuova Era è una donna consapevole quindi libera da capi e padroni. 

La donna della Nuova Era avrà molto potere personale e non temerà invidia, né cattiveria, non competerà perché sarà certa del suo inestimabile valore. 

Sarà autentica in tutto. 

Non avrà bisogno di un vestito per mostrare sé stessa, non cercherà di apparire migliore di altre perché non ne avrà bisogno. 

Non fingerà sentimenti che non prova per salvare le apparenze, ma manterrà sempre il suo garbo di essere equilibrato e libero. 

Non chiacchiererà tutto il giorno dei fatti degli altri perché non le interessa farlo, sarò troppo impegnata a vivere. 

Non giudicherà un individuo dal suo aspetto, dalla sua auto, dal suo profumo, ma dalla sua anima. 

Non sceglierà di essere madre, lo desidererà e saprà esserlo. 

La donna della Nuova Era si amerà spettinata e pettinata, si amerà completamente. 

La donna della Nuova Era vivrà la sua vita senza intralciare quella altrui. 

La donna della Nuova Era sceglierà amicizie autentiche e saprà dire la sua verità. 

Questo è il vostro futuro care donne per cui buon lavoro e grazie all’universo che vi dona queste meravigliose opportunità. 

Buona svolta!

 

© Copyright Nadia Angela Anghinoni