… Dinnanzi a voi si aprono due itinerari: la strada del destino e quella del libero arbitrio. Quando decidete di venire al mondo avete già un percorso stabilito dalle vostre vite precedenti, dalle storie che avete vissuto, dai traumi che avete accumulato e scegliete il vostro cammino in base a questo. Poniamo un esempio molto semplice affinchè possa essere chiaro per tutti voi. Una donna viene sottomessa al volere di un uomo in modo violento e manipolatorio; questo è un trauma che l’accompagnerà per secoli e galassie fino a quando non sarà risolto, analizzato e compreso. Questo è un vero e proprio esempio di “incastro di schemi”. Così, il suo stato energetico è programmato in quel modo e per i suoi codici interni quello è l’amore; sceglierà nella vita successiva compagni in sintonia con quel tipo di esperienza. Comprendete? Quando decidete di tornare sulla Terra avete dentro di voi questi ricordi traumatici, queste ferite, proprio come avete le parti sane e positive. Avete il destino “segnato” dal vostro stesso inconscio, dall’energia che emanate e questa è una traccia che nessuno vi toglierà, nel bene e nel male. Fin dall’inizio decidete di incontrare persone che vi aiuteranno a crescere, ad evolvere e fin dal principio sapete inconsciamente a cosa andrete incontro, poi tutto viene rimosso e obliato al momento della nascita. La vostra anima sa, la vostra anima conosce, la vostra mente rimuove perchè è giusto. Ricordare significherebbe non vivere con il giusto impatto emozionale la crescita. Se voi ricordaste che in una vita precedente avete tradito una persona, o l’avete derisa, forse incontrandola evitereste il rapporto. Dimenticare è sano ed è ciò che Noi stessi desideriamo per voi… Noi Angeli sappiamo bene quanto sia doloroso per gli individui vivere sulla Terra e apprendere le lezioni ardue della vita, sappiamo quanto sia lacerante vivere ed è per questo che Dio vi ha fatto il dono più grande che ci sia: il libero arbitrio. Potete scegliere in qualunque istante se perseguire il vostro cammino o allontanarvi rinunciando alla crescita. Cosi facendo, però tutto vi si ripresenterà o in questa vita o in un’altra realtà poiché il salto evolutivo non è stato fatto, il problema non è stato risolto, la paura non è stata sviscerata. Le persone sagge sanno più o meno consapevolmente che sono nate per “guarire” ed evolvere, sanno che qualunque percorso intraprendano il senso della vita nasce da questo, non disperdono il loro scopo e missione a metà, e progrediscono. In questi tempi molti destini sono minati e distrutti dalle catastrofi, dalle ingiustizie che i governi stessi stanno compiendo e sappiate che non è tutto nelle vostre mani. Siete responsabili in larga misura di ciò che riguarda il vostro cammino, ma non di tutto, davvero no! Cosi, ricordate sempre che oggi più che mai stabilire il vostro futuro è diventato difficile, non tanto per voi, ma per i tempi in cui siamo dove la barriera del bene si sta riducendo notevolmente. Il futuro è scritto a grandi linee, ma le anime sono diventate fragili e spesso in un attimo possono fermarsi e Noi stessi non possiamo fare nulla se non rispettare. A volte succede che in alcuni cammini intervengano delle forze avverse come invidie e gelosie che possono essere molto nocive per il destino di una persona, possono bloccare, ostacolare e li sta all’individuo, non al suo cammino. Il consiglio che Noi Angeli vi diamo è di perseguire sempre la via interiore al di là di tutti gli ostacoli perchè quella è l’unica strada verso la vostra felicità e verso la vostra evoluzione. Pace e amore Gli Angeli   © Copyright Nadia Angela Anghinoni